Partners

Rivista tecnica edile sulle murature in laterizio Normablok Più Taglio Termico Muratura portante Poroton scelta sicura Muratura armata Poroton
Menu
consorzio POROTON® Italia
Via Franchetti, 4 - 37138 VERONA - Telefono 045.572697 - Fax 045.572430 - www.poroton.it - info@poroton.it
home / servizi / forum / muratura-armata-su-muratura-preesistente

muratura armata su muratura preesistente

Stampa
Alice Cretarola - contatta via e-mail
13 feb 2016, 13:02

salve! dovrei realizzare la ristrutturazione del secondo e ultimo piano di un edificio a Gaeta realizzato in muratura caotica a sacco. E' necessario demolire e ricostruire due dei quattro muri perimetrali dell'edificio e pensavo di realizzare in muratura armata. Come si può assicurare la connessione fra la nuova e la vecchia muratura? è necessario realizzare dei pilastri in cemento armato? grazie per l'attenzione!

Consorzio Poroton® Italia - Ing. Lorenzo Bari - contatta via e-mail
10 mar 2016, 18:03

Se l’intervento riguarda solo il secondo piano dell’edificio esistente, non conviene utilizzare la muratura armata in quanto questo sistema costruttivo ha una logica nel momento in cui i setti murari armati si sviluppano con continuità dalla fondazione alla sommità. Riguardo alla realizzazione di pilastri in c.a., anche questa scelta presupporrebbe che il pilastro sia presente anche al piano inferiore dell’edificio. È quindi consigliabile, in generale, non alterare in modo sostanziale il tipo di struttura in elevazione rispetto a quella sottostante sulla quale ci si va ad innestare.
Molto importante può risultare la realizzazione di cordoli in c.a. (se non presenti) a livello dei solai, in quanto essi conferiscono alla struttura quei requisiti di “scatolarità” che spesso in vecchi edifici in muratura mancano completamente.

Nome e cognome:
Indirizzo e-mail:
Testo:
Codice di verifica:
codice di verifica  Inserisci il codice di verifica

Consorzio POROTON® Italia - © Copyright 2017 - Credits - Pubblicità - Informativa Privacy