Partners

TRIS, il cappotto in laterizio Muratura armata Poroton Alte prestazioni e massima sicurezza sismica Superbonus 110%
Menu
consorzio POROTON® Italia
Via Franchetti, 4 - 37138 VERONA - Telefono 045.572697 - Fax 045.572430 - www.poroton.it - info@poroton.it
home / servizi / forum / Tolleranze-dimensione-blocchi-antisismici

Tolleranze dimensione blocchi antisismici

Stampa
Giovanni Perla
13 ago 2020, 16:08

Quali sono le tolleranze dimensionali dei blocchi portanti antisismici? E' possibile che una dimensione dei blocchi è sempre diversa da quella dichiarata?

Consorzio POROTON® Italia - Ing. Elena Fabi - contatta via e-mail
21 ago 2020, 12:08

In merito alle tolleranze sulle caratteristiche dimensionali dei blocchi POROTON® si fa presente innanzitutto che le caratteristiche dei prodotti da prendere come riferimento non sono quelle riportate all’interno delle schede tecniche, bensì quelle dichiarate in Marcatura CE e DoP, in rispondenza alle condizioni prescritte dal Regolamento (UE) N. 305/2011 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011 (questo vale in generale per tutti i prodotti da costruzione). Infatti, il suddetto Regolamento, aggiornato dal Regolamento Delegato (UE) N. 574/2014 della Commissione del 21 febbraio 2014, fornisce le prescrizioni per la redazione delle Dichiarazioni di Prestazione (DoP) dei prodotti da costruzione. Nel caso dei prodotti di laterizio per muratura la Dichiarazione di Prestazione (DoP), oltre a riportare le dimensioni dichiarate, ne attesta anche la relativa categoria di tolleranza dimensionale dichiarata, in conformità alle categorie di tolleranza previste dalla norma armonizzata UNI EN 771-1 (produttori diversi possono in tal senso definire categorie di tolleranza diverse, non esiste un limite univoco). Le aziende produttrici associate al Consorzio dichiarano in genere tolleranze che ricadono entro un range “consigliato” dal Consorzio stesso; è bene avere presente che questo avviene nonostante la norma armonizzata di prodotto UNI EN 771-1 non ponga alcuna limitazione né vincolo in tal senso. Per verificare se la tolleranza dimensionale dichiarata è rispettata, l’unica via percorribile è dunque quella di prendere visione della Dichiarazione di Prestazione (DoP) del materiale. Laddove non ne disponga, potrà richiedere tale documentazione direttamente all’azienda produttrice. Le schede tecniche sono invece redatte autonomamente dal produttore (fabbricante) unicamente per scopi di tipo commerciale. Non esiste in tal caso alcuna regola sui dati dichiarati e relative tolleranze. Generalmente le misure riportate sono indicative e spesso semplicemente correlate alla denominazione commerciale del prodotto.

Giovanni Perla
25 ago 2020, 11:08

Grazie mille per la risposta. Nel mio caso nella Dichiarazione di Prestazione (DoP) fornita dall'azienda produttrice, è dichiarata un altezza del blocco di 190 mm e una tolleranza Tm=10; dalla misurazione dei blocchi arrivati in cantiere, gli stessi hanno tutti un altezza di 180 mm, mentre per le altre due dimensioni i valori medi coincidono con quelli indicati nella DoP. E' normale? In fase di acquisto il prodotto è stato preferito a quello di un azienda concorrente che dichiarava un altezza di 180 mm, convinti di poter utilizzare meno blocchi a m² di parete, cosa che non è avvenuta vista la minore altezza SISTEMATICA dei blocchi scelti.

Consorzio POROTON® Italia - Ing. Elena Fabi - contatta via e-mail
01 set 2020, 10:09

Per valutazioni specifiche, La invitiamo a spedirci la documentazione del caso direttamente all’indirizzo e-mail info@poroton.it.

Nome e cognome:
Indirizzo e-mail:
Testo:
Codice di verifica:
codice di verifica  Inserisci il codice di verifica



Consorzio POROTON® Italia - © Copyright 2021 - Credits - Pubblicità - Informativa Privacy